Italia-Langobardorum-logo-white-alpha-2
LINKS-logo-white-alpha

L’Hackatonlongobardo Per un Piano di Gestione partecipato e integrato

Passati quasi 10 anni dall’ingresso nella Lista del Patrimonio Mondiale, per l’Associazione Italia Langobardorum è arrivato il momento di fare il punto e aggiornare il Piano di Gestione del Sito UNESCO “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568 –774 d.C.)”, in maniera partecipata, all’insegna dell’innovazione e della continua valorizzazione del Sito che patrocina e gestisce.

Un anno infausto per l’organizzazione di tavoli condivisi e di incontri, ma la ferma volontà del comitato di gestione nel voler comunque trovare la modalità più consona affinché il lavoro di realizzazione del piano sia “condiviso” ha portato alla sua ideazione al 100% online e virtuale.

Cos’è un piano di gestione?
Il Piano di Gestione è uno strumento atto a garantire nel tempo la conservazione dei valori eccezionali sui quali si basa l’iscrizione del sito alla Lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità UNESCO; è un documento strategico e di coordinamento operativo che definisce gli obiettivi da conseguire e che provvede all’individuazione delle relative azioni e delle modalità attuative da intraprendere.

Perchè un Hackathon?
Gli hackathon sono veri e propri meeting, eventi ai quali partecipano esperti di vario genere e provenienza con l’obiettivo di collaborare e progettare insieme soluzioni. Un hackathon può avere diverse finalità, in ambito lavorativo, sociale, artistico e durare una giornata ma anche una settimana intera.
Obiettivo di un hackathon è misurarsi con altre persone per arricchirsi in termini di conoscenze e competenze. Al contempo si possono incontrare persone con interessi comuni ma background diversi in termini di formazione, cultura e competenze. E proprio dall’incontro di stili di apprendimento e intelligenze diverse possono nascere soluzioni fuori dagli schemi.

La Maratona Digitale Longobarda
La soluzione trovata è stata l’ideazione e la realizzazione di una piattaforma online sulla quale programmare incontri virtuali, con la modalità dell’”Hackathon”. Ed è in questo contesto che la “maratona longobarda” pensata per i primi quattro giorni di dicembre si colloca, ponendosi come obiettivo l’individuazione di progettualità e strategie future di valore.
Per attuare un coinvolgimento e una partecipazione attiva, atta alla raccolta di progettualità per la definizione del Piano di Gestione, è stata creata la piattaforma nella quale vi trovate, fondamentale per le sue numerose funzionalità durante l’Hackathon, ma che andrà anche oltre la Maratona Longobarda. Questa infatti permetterà a tutti coloro che sono interessati, non solo di rivedere le registrazioni degli incontri e dei contenuti serali, ma anche di seguire la costruzione dell’Aggiornamento del Piano di Gestione del sito UNESCO nei prossimi mesi.

Gli appuntamenti

Ti sei perso gli incontri?
Rivedi gli Appuntamenti dell’Hackathon

Rassegna Stampa

Vuoi sapere di più sull’Hackathon? Scarica la rassegna stampa

Hai altre curiosità sull'Associazione e sul sito UNESCO seriale?
Visita il nostro sito web